Golf in piazza a Roma, oltre 2.500 persone a Villa Borghese -2-

Red/Cro

Roma, 6 ott. (askanews) - "Golf in Piazza ha dimostrato ancora una volta che il nostro sport è aperto a tutti. Grazie alla sindaca Raggi e all'Assessore Frongia per aver reso possibile questo magnifico evento. Vedere così tanti bambini con le famiglie è uno spettacolo che ci fa capire dove si dirige il golf in Italia", lo ha detto il presidente Chimenti. "Il nostro movimento è in crescita, come dimostrano i dati sul tesseramento per neofiti a 10 euro. Si apre al meglio la settimana dell'Open d'Italia con Roma e il Lazio che stanno diventando una meta di culto golfistico in Italia e nel mondo", ha aggiunto.

"Il progetto Ryder Cup 2022 mi ha colpita. Noto un'estrema cura per il territorio e grazie all'attenzione della Federazione Italiana Golf a un tema importantissimo come quello dell'inclusione sociale, il golf è ormai considerato uno sport per tutti", ha sottolineato Raggi. "Vedere tante famiglie e bambini avvicinarsi a uno sport mai provato prima con il sorriso è un bel modo d'iniziare a cimentarsi con una disciplina emergente anche in vista della 76esima edizione dell'Open d'Italia e della Ryder Cup 2022, che è dietro l'angolo. Per questo importante appuntamento abbiamo una serie di attività che premono. Insieme al Comune di Guidonia Montecelio stiamo lavorando alla viabilità per offrire a curiosi e turisti una città che possa accoglierli al meglio", ha proseguito la sindaca.

(Segue)