Golpe Myanmar, condanna internazionale. Usa minacciano sanzioni

Il partito di Aung San Suu Kyi ne chiede l'immediata liberazione