Google presenta Pixel 6 e Pixel 6 Pro, gli smartphone arriveranno anche in Italia nel 2022

·2 minuto per la lettura

La notizia non è tanto la presentazione oggi di Pixel 6 e di Pixel 6 Pro, gli smartphone di Google dotati di ottimo hardware e funzionalità interessanti ma di cui si è già parlato moltissimo negli ultimi mesi. La notizia è che finalmente arriveranno ufficialmente anche in Italia a differenza del modello precedente. Oggi il colosso di Mountain View, nel corso dell'evento internazionale Pixel Fall Launch, che non ha coinvolto direttamente il nostro Paese, ha presentato i due modelli e intanto, da Google fanno sapere che saranno disponibili anche per il nostro mercato e anche in quello spagnolo "nella prima parte del 2022".

I nuovi googlefonini, caratterizzati da un design completamente inedito nel panorama degli smartphone, arriveranno in due versioni, appunto, una classica con schermo da 6,4'' e una con schermo da 6,71'', processore Tensor, rispettivamente 8 e 12 gigabyte di Ram e tagli di memoria da 128 e 256 gigabyte. I punti di forza dei due smartphone sono sempre gli stessi e sempre apprezzati dal pubblico: un comparto fotografico che ha sempre permesso ai Pixel di collocarsi ai vertici delle classifiche per quanto riguarda la resa degli scatti, la presenza di numerose funzionalità dedicate alla fotografia direttamente integrate nel software, un processore Titan M2 dedicato alla sicurezza e la presenza di Android 12 ottimizzato per la sua migliore esperienza possibile.

Hardware - Partendo dal Pixel 6 Pro, il display è un Ltpo Qhd da 6,7'' con frequenza di aggiornamento a 120Hz ma che si riduce in base all'utilizzo. Le fotocamere sono tre: un sensore principale da 50 megapixel con apertura f/1,85, un teleobiettivo 4x da 48 megapixel e un grandangolare da 12 megapixel con angolo da 106,5 gradi. La Ram, pari a 12 gigabyte, è di tipo LPDDR5 mentre lo storage è UFS 3.1. La batteria è da 5000 mAh, supporta la modalità rapida (30W) e anche quella wireless da 23W. Ha la certificazione Ip68. Il lettore di impronte è sotto allo schermo.

Il Pixel 6 ha invece un display Amoled Fhd+ da 6,4'' a 90Hz, due fotocamere posteriori con sensore principale da 50 megapixel con apertura f/1,85 e grandangolare da 12 megapixel con angolo leggermente più ampio rispetto al Pro, pari a 114 gradi. La batteria ha una capienza inferiore rispetto al modello di punta ed è da 4615 mAh. Anche questo modello è certificato Ip68 e il lettore di impronte anche in questo telefono è sotto al display.

Disponibilità - Pixel 6 e Pixel 6 Pro sono preordinabili da oggi negli store dei Paesi interessati dal lancio, ad esempio la Francia, mentre nei negozi sarà presente dal 28 ottobre. I prezzi partono dai 649 euro per il modello 6 con 128 gigabyte di storage e da 899 per il modello 6 Pro con 128 gigabyte di spazio interno. A inizio 2022, quando i due smartphone arriveranno in Italia, potrebbero avere prezzi differenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli