Google, Ue conferma multa da 2,42 mld

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha confermato la multa da 2,42 mld di euro a Google per posizione dominante. Per la Commissione europea il colosso californiano ha favorito il proprio servizio di acquisti comparativi rispetto ai servizi concorrenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli