Gorbaciov, l'uomo che cambiò il destino dell'Unione Sovietica

Amato dall'Occidente e criticato in patria, fu il padre della Perestroika