Gorgonzola: ritiro per rischio Listeria

gorgonzola ritiro listeria

Il Ministero della Salute ha deciso di ritirare il “Gorgonzola e Mascarpone Duetto” marchio Emilio Mauri SPA. La ragione di tale decisione è il rischio microbiologico. Il ritiro risale al 12 Ottobre 2019 a titolo “cautelativo e precauzionale, a seguito di un’analisi eseguita di autocontrollo”.

Alcuni controlli effettuati sull’alimento, hanno infatti riscontrato “la presenza di Listeria Monocytogenes. Pertanto, cautelativamente, il prodotto viene ritirato anche dal mercato Nazionale”. Il celebre formaggio, in Italia e all’estero è distribuito da Emilio Mauri a Pasturo (LC). Il lotto incriminato è il n° 2550009, venduto in unità di peso da 200 grammi.

LEGGI ANCHE: Listeriosi: cibi da evitare

Gorgonzola: ritiro per rischio Listeria

La listeriosi è una tossinfezione alimentare che può provocare nausea, vomito e diarrea, ma anche infezioni più gravi, come la meningite. Tale infenzione si trasmette per via alimentare e può essere pericolosa soprattutto per le persone con basse difese immunitarie come bambini ed anziani. L’avviso di richiamo del lotto si trova pubblicato sul portale del ministero della Salute.

Un epidosio simile si era verificato anche venerdì 11 Ottobre 2019, quando il Ministero della Salute aveva deciso di ritirare tre lotti di panna cotta al crème caramel marchio Crai. La decisione è stata presa in seguito ad un allarme scattato a causa del rilevamento di una elevata carica microbica mesofila che aveva causato un’alterazione organolettica. Il prodotto interessato dal provvedimento avrebbe avuto un odore acre e un gusto amaro. Come sempre, in casi come questo, il consiglio è di non consumare il prodotto ma di smaltirlo o restituirlo al punto vendita acquistato.

GUARDA ANCHE: Cibo, mangiamo antibiotici