Governo approverà garanzie statali su prestiti a imprese colpite da caro bollette - Chigi

Un uomo in bici davanti Palazzo Chigi, a Roma

ROMA (Reuters) - Il consiglio dei ministri convocato per oggi approverà la misura sulla garanzia statale sui prestiti bancari alle imprese in crisi di liquidità a causa dei rincari energetici.

Lo dice Palazzo Chigi, spiegando che la misura prevede che vengano sviluppati accordi con le banche per offrire i prestiti al tasso più basso, agganciato al Btp di durata pari al finanziamento concesso.

Il governo intende inoltre prorogare fino a fine novembre i tagli delle accise sul carburante dall'attuale scadenza del 17 ottobre.

(Giuseppe Fonnte, in redazione Andrea Mandalà, editing Sabina Suzzi)