Governo: Ascani, 'parità genere tema molto serio, lavorare a leadership femminile'

·1 minuto per la lettura
Governo: Ascani, 'parità genere tema molto serio, lavorare a leadership femminile'
Governo: Ascani, 'parità genere tema molto serio, lavorare a leadership femminile'

Roma, 13 feb (Adnkronos) – "Quello della parità di genere è un tema molto serio. E ovviamente non si può ridurre la discussione al fatto che avremmo dovuto avere 11 donne al Governo e ne avremo 8". Lo scrive su Facebook Anna Ascani che aggiunge: "Se il centro sinistra e in particolare il PD non avranno donne Ministre nel governo Draghi, però, non è semplicemente “colpa degli uomini”. Anzi".

"Spesso ci siamo relegate in correnti a guida maschile, senza troppa convinzione, ma per comodità. Abbiamo lasciato che fossero gli uomini a “indicarci” in ruoli di responsabilità secondari. Abbiamo partecipato a congressi nei quali, nella migliore delle ipotesi, eravamo candidate ad essere “vice”. Abbiamo schernito chi di noi provava ad emanciparsi, considerandola per lo più ingenuità o smodata mania di protagonismo", sottolinea tra l'altro la vice presidente del Pd.

"Forse quello che è successo ieri ci permetterà di cambiare passo. Di smetterla di chiedere che gli uomini al potere ci riconoscano uno spazio e di conquistarci, invece, quello stesso spazio, non come concessione ma come diritto", scrive Ascani che poi aggiunge: "Spero che quel che è successo in queste ore serva a scuoterci. Non tanto e non solo per noi, ma per quelle bambine che, guardandoci, devono sapere che è possibile. Anche diventare Presidente".