Governo, Battelli (M5s): sentiremo Draghi con i nostri punti

·1 minuto per la lettura
Governo, Battelli (M5s): sentiremo Draghi con i nostri punti
Governo, Battelli (M5s): sentiremo Draghi con i nostri punti

Milano, 6 feb. (askanews) – “Andreamo ad ascoltare Draghi e a portare dei punti che sono lasciare intatti le nostre battaglie come il reddito di cittadinanza ma, soprattutto, a puntare tutto quello che c’è dentro il Recovery Plan: la riconversione energetica, l’industria 4.0. Abbiamo centinaia di miliardi da spendere, questo non è il governo Monti dell’autorità, questo è un governo che dovrà spendere, esattamente l’opposto del governo Monti”.

Lo ha detto il deputato del Movimento 5 Stelle, Sergio Battelli ad askanews prima dell’incontro della delegazione con il premier incaricato Mario Draghi.

“Oggi è importante che Beppe Grillo, il padre nobile del M5S, accompagni il Movimento in questa fase nuova e delicata non solo per il Movimento ma per il Paese – ha concluso – è come un padre che svita le rotelle alla bicicletta della sua creatura che è il Movimento e il Movimento può pedalare veramente. Il ruolo di Conte? È una figura importante che non possiamo perdere ma deciderà da solo. Il Movimento lo ha sempre sostenuto per due governi e non credo che vada messo in diparte, deve partecipare alla vita del Movimento, poi vederemo come”.