Governo, Bellanova: stufi per litigi Pd-M5s. Così non ci stiamo

Lsa

Roma, 3 dic. (askanews) - "Siamo stufi di assistere a litigi tra Pd e 5 Stelle. Il governo è nato con obiettivi precisi: sterilizzare l'Iva, fermare la deriva sovranista. Non è il banco di prova di future alleanze strategiche. Questo lo pensa chi ha una visione strumentale delle cose". Lo afferma in una intervista al Corriere della Sera il Ministro delle politiche agricole, Teresa bellaniva, capodelegazione di Italia Viva, riferendosi al dibattito anche tra gli alleati di governo sul fondo Salva-Stati e le possibili ripercussioni sulla tenuta dell'esecutivo. "Se il balletto quotidiano è di questa natura - aggiunge Bellanova - noi non ci stiamo. Perché impedisce qualsiasi ragionamento vero, provoca squilibri nei rapporti di forza complessivi e alla fine le sintesi non sono le migliori. Lo abbiamo già fatto presente al presidente del Consiglio indicando i temi aperti su cui riteniamo si debba discutere. Abbiamo un solo obiettivo: lavorare per il Paese". Anche se Iv non ha partecipato al vertice sul Mes Il ministro dell'agricoltura esclude comunque che la sua formazione politica possa far cadere il governo. "Il governo è nato grazie a Italia viva e non cadrà per noi - ha sottolineato -. Ma la pari dignità non può essere solo una petizione di principio anche per il governo". Quanto specificatamente al Meccanismo europeo di stabilità, Bellanova ribadisce che la questione "riguarda il Paese, ed è bene che se ne discuta in Parlamento. Quello che pensiamo è chiaro: ragionare complessivamente su Mes, fiscalità, imprese. Sapendo che, anche senza costituire una minaccia per l'Italia come sostengono i sovranisti, è abbastanza chiaro che favorisca però la Germania".