Governo: Berlusconi, 'sta lavorando bene ma restano tante cose da fare'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 giu. (Adnkronos) – "Nel frattempo, la quotidianità della politica va avanti e noi stiamo svolgendo una funzione essenziale a sostegno del Governo Draghi. È un governo voluto da noi per primi, che ha un compito essenziale da svolgere: quello di far uscire il Paese dall’emergenza sanitaria e da quella economica. Il Governo sta lavorando molto bene, sta dando attuazione a molte delle nostre indicazioni (penso per esempio al piano vaccinale), ma rimangono tante cose da fare". Ad affermarlo è Silvio Berlusconi in un intervento pubblicato su 'Il Giornale'.

"Mentre altri partiti ripropongono temi divisivi e laceranti come la legge Zan (che non aumenta le tutele per i più deboli e così com’è mette in pericolo la libertà di opinione) – sottolinea l'ex premier-, noi ci occupiamo della riforma del fisco – abbiamo elaborato per questo un importante piano di tagli alle aliquote –, della burocrazia, della giustizia. Tutte materie nelle quali il ruolo di Forza Italia, dei nostri ministri e dei nostri parlamentari è fondamentale. Così come è fondamentale il lavoro di elaborazione e di mobilitazione che, sotto la guida di Antonio Tajani, Forza Italia sta svolgendo. Tutto questo naturalmente deve continuare e rafforzarsi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli