Governo, Bettini: "Conte padre nobile alleanza Pd-M5S"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"Il discorso di Conte è stato molto bello. Di responsabilità nazionale e da statista". Così Goffredo Bettini, ospite di Radio24, dopo le parole pronunciate ieri dal premier uscente in piazza Colonna. "Con delicatezza ha posto una mano sulla testa del Movimento, che sta vivendo una discussione molto seria e matura - spiega il dem - . Conte ha detto che ci sarà sia per il Pd che per il Leu. Conte sarà il padre nobile dell'alleanza, che insieme a lui si è costruita e ha progredito".

Poi sul possibile ingresso della Lega nell'esecutivo spiega: "Vedo una destra molto divisa, saranno loro a decidere, l'impostazione ultra-europeista di Draghi sarà però un problema". "Non voglio porre veti a Draghi", avverte Bettini.