Governo: Biancofiore, 'Di Maio si preoccupi di Pd non di Fi'

·1 minuto per la lettura
Governo: Biancofiore, 'Di Maio si preoccupi di Pd non di Fi'
Governo: Biancofiore, 'Di Maio si preoccupi di Pd non di Fi'

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – "Mi ha sorpreso l’ingeneroso post di Di Maio che attacca Berlusconi col classico metodo del 'dire a nuora perché suocera intenda' . Il ministro degli Esteri, che ha dimostrato alle politiche di avere acume e fiuto che ancora in troppi sottovalutano, questa volta ha sbagliato decisamente bersaglio. Capisco che i 5 stelle si sentano scavalcati dall’asse che apparentemente si è creato tra Pd e Fi, ma devono guardarsi alle spalle dai loro alleati del Pd, non da Fi che come ha più volte ribadito il presidente Berlusconi, non intende in alcun modo entrare in questa maggioranza, ma coscientemente condivide l’appello di ieri del Presidente Mattarella. Italia prima di tutto è ciò che muove l’operato del presidente Berlusconi". Lo afferma Michaela Biancofiore, deputata di Fi.

"E’ il Pd quindi -aggiunge- che ammicca a Forza Italia per depotenziare i 5 stelle e se fossi in Di Maio su questo mi farei qualche domanda, visto che le sinistre sono al governo grazie esclusivamente al Movimento, avendo perso sempre le elezioni. Come mi sgolo di ricordare a costo di diventare afona, gli italiani hanno bocciato il Pd nelle urne e hanno scelto chiaramente centrodestra e 5 stelle che insieme rappresentano 3/4 del Paese. Quindi o si ridà subito la parola agli elettori o forse invece di insultarsi bisognerebbe imparare a parlarsi. Fare tutto il possibile, per il bene della nostra Italia allo stremo".