Governo, Bonafede: "Allucinante ventilare ora la crisi"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

“L’ho già detto e lo ribadisco: in un momento in cui gli italiani stanno per affrontare le festività con sacrifici e rinunce, è allucinante ventilare una crisi di governo". Lo afferma il capodelegazione M5S, Alfonso Bonafede.

"Non entro nel merito delle singole istanze delle forze politiche, che vanno discusse in maggioranza e rispettate. Ma è davvero incomprensibile l’utilità di un ‘bombardamento’ quotidiano -aggiunge Bonafede-. Chi ha in mente altre soluzioni, che avrebbero pesanti ripercussioni in primo luogo economiche, se ne assuma la responsabilità. Anzi, l’irresponsabilità”.

Governo, Rosato: "Fiducia non c'è più, Conte l'ha sciupata"