Governo, Bongiorno: se si continua con i no meglio chiudere

Lsa

Roma, 18 lug. (askanews) - "Questo governo ogni mattina sembra che duri 4 giorni o 4 anni a seconda delle dichiarazioni che si susseguono. Se continuiamo ogni giorno a dire no, è meglio chiuderla qui. Se invece si va avanti, come ieri nel provvedimento sul codice rosso, in cui la parte dei Cinquestelle ha fatto benissimo con il ministro Buonafede e io ho dato un contributo essenziale, allora in quel caso si può andare veramente avanti". Così Giulia Bongiorno, ministro della Pubblica Amministrazione questa mattina a Rai Radio1 all'interno di Radio Anch'io. I 'no' a cui Giulia Bongiorno si riferisce sono quelli del M5s "a opere pubbliche, alle infrastrutture, ad alcuni rallentamenti che effettivamente ci sono, che noi notiamo e che non si possono più accettare. Io credo che queste giornate siano particolarmente importanti. So che Salvini sotto questo profilo sta facendo delle riflessioni e quindi sono momenti delicati nei quali conviene attendere. Però c'è stata veramente tanta pazienza e quindi è il momento di prendere delle decisioni".