Governo,Bordo (Pd): M5s accetti confronto su programmi

Tor

Roma, 27 ago. (askanews) - "Il confronto diventa complicato quando non si vuole discutere di programmi utili al Pese. Sviluppo, lavoro, diritti. Sono queste le priorità che interessano ai nostri cittadini. L'impegno a trovare un accordo, per quanto ci riguarda, deve essere su questi temi. Gli ultimatum sono inaccettabili e vanno in direzione opposta a questa impostazione. E soprattutto rischiano di compromettere gli sforzi fatti in questi giorni per giungere ad un'intesa politica e programmatica". Lo dichiara il vice capogruppo del Pd alla Camera Michele Bordo.