Governo, Brancaccio (Ance): "Speriamo Draghi prosegua fino a termine legislatura"

featured 1631081
featured 1631081

Roma, 18 lug. (Labitalia) – "Cosa succede mercoledì? Speriamo che Draghi prosegua fino al termine naturale della legislatura. Al Paese e alle imprese serve stabilità e un interlocutore accreditato a livello internazionale come è appunto Draghi". Così Federica Brancaccio, presidente di Ance, conversando con Adnkronos/Labitalia, interviene sulla crisi di governo e sui possibili effetti sull'economia.

"Non si può pensare a una campagna elettorale e alle elezioni in questo momento. Ci sono tantissimi provvedimenti che vanno messi in pratica: dal Pnrr al superbonus, dalla fiscalità agli interventi sull'energia e sul caro materiali. Serve stabilità", ha sottolineato Brancaccio.

Per la leader dei costruttori, "la preoccupazione nostra, e dei nostri associati, è grande. Ci sono troppo interventi da mettere in campo, dal Pnrr alla semplificazione, dalla fiscalità al superbonus, in uno scenario anche internazionale incerto e mai come ora, ripeto, il Paese ha bisogno di stabilità".

Brancaccio ha ricordato che "la nostra associazione rappresenta un settore centrale del Paese, con un grande contributo al Pil, ma questa incertezza mette a rischio l'azione delle nostre aziende", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli