**Governo: Breton, 'Draghi importante per Italia e Ue, Giorgetti non è Marine Le Pen'**

·1 minuto per la lettura
**Governo: Breton, 'Draghi importante per Italia e Ue, Giorgetti non è Marine Le Pen'**
**Governo: Breton, 'Draghi importante per Italia e Ue, Giorgetti non è Marine Le Pen'**

Parigi, 14 mar. (Adnkronos) – "L'Italia è un paese che ha uno dei sistemi democratici che è uno dei più vecchi al mondo e abbiamo imparato molto dal suo sistema. Da qualche tempo è vero che è complicato e ci vuole un coraggio immenso per essere presidente del Consiglio in Italia. C'è la necessità di un tocco che uomini eccezionali come Mario Draghi possono avere e sono molto felice che abbia accettato questa missione molto importante per l'Italia e per l'Europa". Ad affermarlo è il Commissario Ue al mercato interno, Thierry Breton rispondendo ai microfoni di 'Europe 1' a una domanda del giornalista francese sul Governo Draghi e all'alleanza del premier con partiti populisti.

"Ero a Roma la settimana scorsa, ho incontrato il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti che è il numero due della Lega. Abbiamo parlato molto e in modo costruttivo" dei problemi legati alla produzione dei vaccini. "Quello che vi posso dire – ho passato un'ora e mezza con lui – e che non è Marine Le Pen", la leader del Rassemblement National, il partito di estrema destra francese. Giorgetti, ribadisce Breton, "conosce bene i suoi dossier non è Marine Le Pen".