Governo, Cangini (Fi): Fioramonti si dimetta e Lamorgese replichi

Pol/Gal

Roma, 3 ott. (askanews) - "Fazioso, volgare, aggressivo. Se fosse stato un insegnante, Lorenzo Fioramonti avrebbe dimostrato di non possedere i requisiti minimi di equilibrio e temperanza per svolgere la professione. Che esempio potrebbe mai dare agli studenti un uomo che, come rivelato dal Giornale, mette nero su bianco affermazioni tipo 'i pochi poliziotti per bene hanno paura a far sentire la propria voce'? Il fatto che l'ex collaboratore di Antonio Di Pietro che si qualifica economista pur essendo laureato in Filosofia ricopra la funzione di ministro dell'Istruzione rende ancor più gravi le sue parole. Confidiamo nelle sue dimissioni, oltre che in una ferma replica del ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese". Lo scrive in una nota il senatore di Forza Italia Andrea Cangini.