Governo,Caon: tassa merendine-voto 16enni, stop distrazioni massa

Pol/Vep

Roma, 2 ott. (askanews) - "Dalla tassa sulle merendine ai bonus Befana, passando per il voto ai sedicenni: un governo che parla di tutto per perdersi nel nulla. Dimenticandosi di una cosa fondamentale: siamo (ancora e nonostante tutto) la sesta economia a livello mondiale". È quanto dichiara Roberto Caon, deputato di Forza Italia.

"Mai come oggi - prosegue il parlamentare - servirebbe da parte dell'esecutivo una visione a lungo termine, che sappia parlare agli italiani di crescita e di sviluppo. L'immagine che esce del nostro Paese è sempre più quella di una nazione in mano a una banda di improvvisatori, anziché quella di una potenza industriale che prende sul serio il suo ruolo. Intanto la fiducia dei risparmiatori italiani è ai minimi storici. Basta con le armi di distrazione di massa, si affrontino temi concreti".