Governo, Carfagna: no a nuovo carrozzone Iri per coprire incapacità

Gal

Roma, 28 nov. (askanews) - "Patuanelli e Di Maio ci vogliono rifilare un nuovo carrozzone sul modello dell'IRI, perché non riescono a risolvere le crisi aziendali con una seria politica industriale. Nel mondo, la competizione tra Paesi avviene attraendo capitali privati, nazionali e internazionali, offrendo loro condizioni favorevoli e certe. Lo Stato investe in servizi e si impegna per agevolare l'impresa. Il governo Conte, invece, ha fatto scappare gli investitori e ora trova come unica soluzione quella di bruciare i soldi dei contribuenti, mettendo qualche amico di amici a gestire ex Ilva e Alitalia. Prima questo governo va a casa, prima potremo tornare a essere un Paese solido e credibile". Lo scrive in una nota Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputato di Forza Italia.