Governo: Cdm approva norma ponte su assegno unico

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 giu. (Adnkronos) – A quanto si apprende da fonti di governo, il Consiglio dei ministri in corso a Palazzo Chigi ha dato il via libera alla norma ponte per l'assegno unico alle famiglie, che consente di renderlo valido da luglio a dicembre 2021 (poi la misura diventerà strutturale e più estesa, ndr) per chi non goda già di assegni familiari e con un Isee che non dovrebbe superare il tetto dei 50mila euro. Il Cdm a breve dovrebbe dare il disco verde anche al dl reclutamento, riferiscono le stesse fonti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli