Governo: Cdm esercita golden power su 5G Linkem e wireless su Inwit

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 lug (Adnkronos) – Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, ha deliberato l'esercizio dei poteri speciali, sotto forma di prescrizioni, in relazione all'acquisizione, da parte di Advantest Europe GmbH dell'intero capitale sociale di Crea – Collaudi Elettronici Automatizzati S.r.l.. Lo rende noto palazzo Chigi.

Inoltre, il Cdm ha deliberato l'esercizio dei poteri speciali, sotto forma di prescrizioni, in relazione al Piano annuale 2022-2023 degli acquisti di beni e servizi relativi alla progettazione, alla realizzazione, alla manutenzione e alla gestione dei servizi di comunicazione elettronica a banda larga basati sulla tecnologia 5G trasmesso dalla società Linkem S.p.a., con sede a Roma.

Inoltre, su proposta del ministro dell’Economia e delle finanze Daniele Franco, il Consiglio dei ministri ha deliberato l'esercizio dei poteri speciali, sotto forma di prescrizioni, in relazione all’acquisizione, da parte della società lussemburghese Impulse I S.à.r.l., attraverso Daphne3 S.p.a., con sede a Milano, di una partecipazione del capitale sociale di Infrastrutture Wireless Italiane-INWIT S.p.a., da TIM S.pa.

.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli