Governo: in cdm nuova stretta su delocalizzazioni, aggravio sanzioni

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 set.(Adnkronos) – Arriva una nuova stretta sulle delocalizzazioni, ovvero su quelle imprese che decidono di produrre all'estero per sforbiciare i costi. Sul tavolo del Cdm, si apprende da fonti di governo, c'è infatti anche una revisione in senso restrittivo della disciplina in materia, con aggravio delle sanzioni.