Governo, Cento: se nasce governo nuovo patto speciale per Roma

Pol/Vep

Roma, 31 ago. (askanews) - "Se nasce il governo di svolta nazionale con Pd, M5S e sinistra, per Roma Capitale serve un patto speciale tra istituzioni e forze politiche per dare più risorse e più poteri al governo municipale superando i veti e i ritardi accumulati in questi anni". Lo afferma Paolo Cento di Sinistra Italiana.

"Questo può e deve essere il vero terreno di confronto - prosegue l'esponente ambientalista della sinistra - senza rincorrere facili scorciatoie sul piano delle alleanze poliche locali. Per le elezioni comunali a Roma mancano 2 anni e c'è bisogno di costruire un'alternativa all'attuale governo che parta dai territori e dalle esperienze dei municipi governati dal centrosinistra". "Intanto - conclude Cento - la sindaca Raggi fermi subito lo sgombero del centro antiviolenza per le donne "lucha y siesta".