Governo, Conte: arriva a 2023, abbiamo responsabilità

Afe

Roma, 17 dic. (askanews) - Il governo arriverà al 2023. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, nella registrazione della puntata di 'DiMartedì' in onda stasera su La7.

"Confido di sì, confido che nessuno voglia interrompere questa opportunità - ha aggiunto -. Noi abbiamo una responsabilità nei confronti del Paese, lavoriamo tutti i giorni, intensamente, per offrire delle risposte. Abbiamo chiesto la fiducia su 29 punti programmatici ed è chiaro che dobbiamo individuare delle priorità, non possiamo fare tutto contemporaneamente. A gennaio ci ritroveremo. Per me è prioritaria l'accelerazione dei tempi della giustizia, civile, penale e tributaria, la riduzione della burocrazia, l'innovazione tecnologica, il piano anti-evasione. Se non piace il piano anti-evasione cercate di mandarmi a casa".