Governo Conte bis, la stampa estera: “La sinistra torna al potere”

Crisi di governo Conte ministri

A seguito del secondo giro di consultazioni, il Presidente Mattarella ha convocato Giuseppe Conte al Quirinale per la formazione del nuovo governo. Una volta appresa la notizia sono state diverse le reazioni da parte della stampa estera.

Governo Conte bis, Stati Uniti

Il NY Times ha prontamente pubblicato un articolo sul nuovo governo italiano. Il quotidiano statunitense racconta di un improvviso cambio di potere. Mettendo da parte Matteo Salvini, il centro sinistra torna a riconquistare la vetta per la prima volta in più di un anno.

Wall Street Journal

Dal Wall Street Journal invece, le parole sono decisamente più pesanti. Raccontano di due partiti rivali che hanno raggiunto un accordo per un nuovo governo. In questo modo è stato possibile evitare le elezioni che probabilmente avrebbero messo Salvini, leader della destra, nella posizione di premier, in un momento in cui l’Europa sta lottando contro l’immigrazione e un totale crollo economico.

Francia

Le Monde ha prontamente pubblicato la notizia. Le parole del quotidiano francese raccontano dell’accordo tra il movimento antisistema (M5s) con il partito di centro sinistra (Pd) per trovare il nome del futuro premier, Giuseppe Conte.

Spagna

La notizia non tarda ad arrivare anche in Spagna. El Mundo racconta di un patto tra Pd e Movimento 5 Stelle per formare un governo con a capo Giuseppe Conte. Proseguono raccontando che le negoziazioni per formare una maggioranza parlamentare hanno dato un buon esito, evitando così un ritorno anticipato alle urne, nonostante gli iniziali veti.