Governo, Conte: bis? Non è questione persone ma programmi -2-

Lsa

Roma, 24 ago. (askanews) - Ora cio è che serve al Paese, ha detto il premier dimissionario, è "un grande progetto riformatore" per il quale si augura che stiano lavorando i leader dei partiti in vista della costituzone d un nuovo esecutivo. "Quello che mi auguro per il bene del Paese - ha spiegato - è che i leader lavorino intensamente e bene. Alcuni temi li ho indicati al Senato, l'economia circolare, un piano di investimenti più robusto, un Paese meno permeabile alla corruzione. Un grande progetto riformatore. I nomi e le persone sono secondario".