Governo: Conte, 'Draghi ha esiliato dialettica politica, M5S bullizzato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 lug. (Adnkronos) – "Al Senato il M5S si è presentato forte di un documento politico in cui c'era la descrizione di quella che sono le emergenze attuali, era un'agenda da discutere e condividere. Ma il premier Draghi non ha voluto discuterne. Siamo stati bullizzati davanti al Parlamento e ai cittadini" e "senza che il Partito democratico abbia speso una parola". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, in una diretta Facebook in cui ha accusato il premier Mario Draghi di aver "esiliato la dialettica politica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli