Governo, Conte: ho onorato impegno di essere 'avvocato del popolo'

Vep

Roma, 22 gen. (askanews) - Nel governo "c'è lo sforzo costante di non inseguire interessi di parte ma di ragionare tutti per l'obiettivo del bene comune non significa che ci riusciamo sempre ma c'è sempre questa impostazione". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervistato a Rtl 102.5

"Credo - ha aggiunto - di aver onorato molto l'affermazione di essere 'l'avvocato del popolo', anche il fatto di non avere un partito politico mi poneva nella posizione di difendere davvero gli interessi degli italiani, mi manterrò sempre su questa linea di difendere il bene comune".