Governo, Conte: lavoriamo in silenzio a cambiamento che fa rumore

Vep

Assisi, 4 ott. (askanews) - "Lavoriamo in silenzio per produrre un cambiamento che deve fare rumore, rendendo la qualità della vita dei nostri figli migliore della nostra". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, parlando ad Assisi,

"Altrimenti rimarremo confinati nell'egoismo, non siamo qui per guardarci allo specchio ma per lavorare e vincere le sfide e possiamo farlo con un patto che unisca chi lavora e chi non trova lavoro, gli anziani con le donne e i giovani, porte aperte alla fiducia, porte chiuse solo per la rassegnazione", ha concluso.