Governo, Conte: lavoriamo in silenzio a cambiamento che fa rumore

Vep

Roma, 31 ott. (askanews) - "Lavoriamo in silenzio per produrre un cambiamento che deve fare un rumore produttivo, che deve trascinarsi e diffondersi fino alle prossime generazioni". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, concludendo il suo intervento all'assemblea pubblica della Confederazione italiana armatori.