Governo, Conte: in mia azione sarò umile strumento di pace

Vep

Assisi, 4 ott. (askanews) - "Quello che prometto, dal mio cuore, è di essere umile ma autentico strumento di pace. Nella mia azione di governo, e in quella quotidiana, farò di tutto per contribuire a diffondere questa cultura che relega via il gesto violento, che non assicura mai la composizione di un conflitto". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, parlando ad Assisi, in occasione della festa di San Francesco.