Governo, Conte: recuperare linguaggio mite, sobrio in politica

Bar

Roma, 13 feb. (askanews) - "Sempre più si avverte il desiderio di riferimenti sicuri, l'urgenza di recuperare, sia nelle relazioni interpersonali sia nella dimensione pubblica, soprattutto nella politica, un metodo e un linguaggio mite, sobrio, autentico, responsabile, rispettoso dello Stato e delle sue Istituzioni, non facendosi distrarre dalle polemiche". Lo ha affermato il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, parlando al convegno in occasione del 73mo anniversario dell'Unione cristiana imprenditori dirigenti.