Governo, Conte: Ue, Nato e Usa assi fondamentali politica estera

Luc

Roma, 9 set. (askanews) - Sulla politica estera, "ritengo che l'Italia debba proseguire lungo i tre assi fondamentali che storia, geografia e tradizione politico-culturale ci impongono. Senza con questo perdere di vista le opportunità e le sfide offerte dai nuovi assetti internazionali. Tali assi, oltre alla nostra responsabilità di Stato membro della Unione europea, sono, come è noto, le relazioni transatlantiche, con il corollario della nostra appartenenza alla Nato e l'imprescindibile legame con gli Stati Uniti e la stabilizzazione e lo sviluppo del Mediterraneo allargato". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in aula a Montecitorio nel corso delle dichiarazioni programmatiche con cui chiede la fiducia al governo Conte II.