Governo, Cottarelli: al Mef potrebbe restare Tria

lsa

Roma, 30 ago. (askanews) - "C'è Tria, potrebbe andare avanti Tria". Lo ha affermato l'economista Carlo Cottarelli, intervenendo ad Agorà Estate su RaiTre, rispondendo ad una domanda su chi potrebbe essere il ministro dell'economia nel governo Conte 2. Per la prossima manovra di bilancio secondo Cottarelli "servono una quindicina di miliardi", risorse che potrebnbero essere reperite eliminando alcune misure intriodotte negli anni passati e che "non erano essenziali. Faccio un esempio anche se è una cifra abbastanza piccola. I 500 euro dati a chi compie 18 anni per comprare cose che sarebbero relative alla cultura io quelli li toglierei. Non c'è nessun Paese - ha concluso Cottarelli - che fa questa cosa. Nessun Paese ci ha imitato dopo che l'abbiamo introdotta".