**Governo: Crucioli (M5S), 'dovere opporsi a visione società Draghi'**

·1 minuto per la lettura
**Governo: Crucioli (M5S), 'dovere opporsi a visione società Draghi'**
**Governo: Crucioli (M5S), 'dovere opporsi a visione società Draghi'**

Roma, 17 feb. (Adnkronos) – "Il discorso programmatico pronunciato da Draghi mostra la continuità tra quando di più negativo ci sia nel suo passato e ciò che si prefigge di attuare oggi". Lo dice Mattia Crucioli dei 5 stelle nel suo intervento in dissenso dal gruppo al Senato.

L'obiettivo è quello di spendere i fondi Ue "per le banche e le grandi imprese con buona pace di piccole imprese, artigiani e lavoratori. Nulla di concreto e credibile nella lotta alle disuguaglianze. Non è riuscito nemmeno a pronunciare la parola 'pubblica' quando ha parlato di scuola e sanità".

"L'elite europea a cui appartiene, appena finita pandemia, ci piomberà addosso" e conclude: "Non è dovere unirsi ma opporsi alla sua visione della società e contrastare ogni provvedimento che lei e la sua servile maggioranza faranno non nell'interesse dei cittadini".