Governo, Della Vedova: Rousseau e nessuna svolta programmatica

Pol/Vlm

Roma, 3 set. (askanews) - "Più Europa ha deciso di stare all'opposizione del governo Conte Bis. La nostra sarà un'opposizione costruttiva ed europeista. Non vediamo una svolta politica e programmatica". Lo afferma il segretario di Più Europa, Benedetto Della Vedova.

"Aver accettato il voto inaffidabile su Rousseau è stato un errore e le linee di programma condivise da Pd e M5s uscite oggi sul Blog M5S sono vaghe e riprendono molti contenuti della maggioranza gialloverde. Non è così che si costruisce un'alternativa vincente e duratura al nazionalismo sovranista e antieuropeo di Salvini", conclude Della Vedova.