Governo, Delrio: ok patto con M5s ma solo se di largo respiro

Bac

Roma, 14 ago. (askanews) - Il Pd è pronto a un patto di legislatura con M5s ma solo se di largo respiro, altrimenti è preferibile la strada del voto. Lo afferma il capogruppo dem alla Camera, Graziano Delrio, in un'intervista dal Corriere della Sera.

"Io - spiega - non sono mai stato pregiudizialmente contrario a verificare convergenze programmatiche coi M5s. L'accordo mi sembra molto complicato e, se ci sarà, andrà fondato sul bene degli italiani. E non va certo fatto a tutti i costi. Bisogna partire dal lavoro. Riduzione delle tasse ai lavoratori dipendenti, salario minimo legato alla riforma della rappresentanza sindacale, parità salariale tra uomini e donne. E poi, una vera e propria agenda di transizione ecologica".

"Con un accordicchio di basso profilo non andremmo da nessuna parte. E poi, il Pd non ha certo paura di andare al voto. Quindi, o si fa un accordo di largo respiro in grado di opporre una visione diversa a quella della destra-destra oppure e' meglio andare a votare", aggiunge.