Governo, Di Battista: "M5S dovrebbe uscire all'istante"

·1 minuto per la lettura

"Ristori insufficienti. Questione morale sparita (vedi caso Durigon). Lotta alla casta impalpabile (vedi silenzio sui voli di Stato della Casellati). Progressivo smantellamento dell'architettura del governo precedente (altro che 'controllare' dall'interno). Ritorno dei vitalizi, ritorno delle lobbies, transizione ecologica a suon di trivelle, mini-nucleare, inceneritori e ponte sullo Stretto. Le chiacchiere stanno a zero. Un movimento (ancora?) di rottura/cambiamento dovrebbe uscire all'istante dal governo Draghi e chi ha spinto perché entrasse dovrebbe scusarsi e ammettere l'errore". Lo scrive su Facebook Alessandro Di Battista, condividendo il video del suo intervento di oggi su Youtube.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli