Governo, Di Maio: alleanze e patti non mi affascinano

Rbr

Roma, 13 ott. (askanews) - "Non sono affascinato da alleanze e patti. Ora dobbiamo fare la riforma della giustizia e abbassare le tasse. Stiamo al governo con chi ci sta con chi mette i propri voti per realizzare questo". Lo ha detto il mibnistro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervistato dal Tg3.