Governo, Di Maio "Il direttivo M5s alla Camera vuole votare la fiducia"

ROMA (ITALPRESS) - "Dalle dimissioni di Draghi ad oggi sono successi due fatti politici clamorosi. 1. Le manifestazioni e gli attestati di supporto al governo Draghi affinché possa restare in carica: oltre 1600 sindaci, la società civile, gli imprenditori, la comunità finanziaria e quella internazionale. 2. Il direttivo della Camera del gruppo M5S, oggi partito di Conte, ha espresso la volontà di votare la fiducia al governo Draghi, al di là della volontà dei vertici". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio durante l'assemblea congiunta di Insieme per il Futuro.

-foto agenziafotogramma.it-

(ITALPRESS).

mgg/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli