Governo, Di Maio: mai un'alleanza con partito pro austerity

Fdm

Trieste, 20 lug. (askanews) - Luigi Di Maio, vicepresidente del Consiglio, torna ad escludere un governo col Pd. Lo fa in un'intervista a Il Piccolo di Trieste. «Non abbiamo mai avuto rapporti con un partito pro austerity che ha contribuito allo sfacelo del Paese - afferma di Maio, che ieri sera ha partecipato ad un incontro con gli attivisti del M5S a Palmanova, in Friuli -. Approfitto per smentire nuovamente le fantasiose ricostruzioni che in questi ultimi giorni ho letto sui giornali: non c'è e non ci sarà mai un'alleanza con loro. Su Bibbiano dico solo una cosa: di quello scempio hanno parlato a lungo i giornali, individuando le responsabilità di aguzzini e complici. Tra le forze politiche, non siamo certo noi ad avere remore e imbarazzi".