Governo, Di Maio: non ho mai chiesto le scuse di Salvini

Cos

Roma, 19 lug. (askanews) - "Credo di non aver utilizzato questa espressione di chiedere scusa, non è una questione di scuse altrimenti si alimenta un problema tra me e lui. Perché in questo anno siamo stati noi due a mandare avanti questo governo. Anche nei momenti di massima tensione abbiamo trovato un punto. Qui bisogna mettere al centro i cittadini italiani. Anche io ho delle critiche da fare ad alcuni ministri della Lega. Ma non vado in televisione, li chiamo e ci mettiamo d'accordo". E' quando dichiarato dal vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi di Maio, ad Agora' Estate, su Rai 3.