Governo, Di Maio:ora dobbiamo ottenere la fiducia degli... -2-

Fco

Roma, 10 set. (askanews) - "La fiducia degli italiani va cercata e trovata nel caso ogni giorno, con il proprio comportamento nel rappresentare le istituzioni e nel realizzare le promesse fatte", ha proseguito Di Maio, che ha ricostruito le tempistiche della crisi.

"Il 7 agosto ho ricevuto un sms da Salvini", ha ricordato, "che mi diceva 'Vedi che Giuseppe Conte ti deve dire una cosa'. Fino al giorno prima mi era stato detto 'il governo va avanti e non ci sono problemi' ed era stato detto agli italiani "il governo va avanti per cinque anni".

"Richiamo io e mi viene detto 'No, non si può più andare avanti perchè i miei non li tengo più, questo governo deve cadere'", ha proseguito il ministro degli Esteri, "Io dissi: 'Guarda, arriviamo al taglio dei parlamentari a settembre, 345 poltrone da tagliare. Non ci si arriva...' E si è aperta una crisi di governo un mese fa".(Segue)

  • Ragazza ucraina vende la verginità: messa all’asta per 100mila euro
    Notizie
    notizie.it

    Ragazza ucraina vende la verginità: messa all’asta per 100mila euro

    Una ragazza ucraina ha messo in vendita la propria verginità a 100mila euro per poter stare con un uomo che la faccia vivere nel lusso.

  • Mentana e il refuso nel titolo su Salvini: “Doveroso chiedere scusa”
    Notizie
    notizie.it

    Mentana e il refuso nel titolo su Salvini: “Doveroso chiedere scusa”

    Enrico Mentana ha chiesto scusa per il refuso apparso in un titolo del Tg La7 in merito all'eventuale processo a Matteo Salvini sul caso Gregoretti.

  • Chi è Loredana Fiorentino: curiosità sulla mamma di Luigi Favoloso
    Notizie
    DonneMagazine

    Chi è Loredana Fiorentino: curiosità sulla mamma di Luigi Favoloso

    Loredana Fiorentino, madre di Luigi Favoloso, sarà ospite della prossima puntata di Live-Non è la D'Urso: cosa sappiamo di lei?

  • Bollo Auto, cosa cambia nel 2020
    Notizie
    motor1

    Bollo Auto, cosa cambia nel 2020

    A Le Dritte di Andrea, questa settimana parliamo di bollo auto. Cosa cambia, come si paga e le eventuali sanzioni in caso di pagamento in ritardo

  • Salvo Veneziano attacca Fabio Testi: “Se io dovessi parlare…”
    Notizie
    notizie.it

    Salvo Veneziano attacca Fabio Testi: “Se io dovessi parlare…”

    I follower di Veneziano trovano una frase incriminante di Fabio Testi e l'ex-concorrente accusa la trasmissione di averla censurata

  • Iva Zanicchi: oggi mi farebbero cantare “prendi questa mano Rom”
    Notizie
    notizie.it

    Iva Zanicchi: oggi mi farebbero cantare “prendi questa mano Rom”

    In una recente intervista Iva Zanicchi ha condiviso momenti del passato e alcune sue idee sul mondo attuale e sulla situazione politica italiana.

  • Trovata una spiegazione per gli 'ufo' avvistati nei cieli dell'Ossola
    Notizie
    AGI

    Trovata una spiegazione per gli 'ufo' avvistati nei cieli dell'Ossola

    Decine di punti luminosi perfettamente allineati hanno attraversato ieri sera i cieli dell'Ossola, al confine con il Canton Ticino, dalla Val Divedro alla Val Vigezzo. Un fenomeno inusuale che ha generato molta curiosità e scatenato una ridda di ipotesi che si sono riversate sui canali social e nelle redazioni dei giornali locali. C'è chi ipotizzava un passaggio di aerei da guerra o di velivoli della pattuglia acrobatica elvetica in addestramento notturno. E non sono mancate le ricostruzioni più fantasiose che parlavano di una pattuglia di navi spaziali extraterrestri.La spiegazione dell'accaduto arriva dal quotidiano di informazione ticinese tio.ch che spiega come il sito di tracciamento satellitare Heavens Above confermerebbe che le luci avvistate fossero gli Starlink, i satelliti del magnate Elon Musk lanciati in orbita il 7 gennaio. Il lancio fa parte del piano della compagnia di creare una costellazione di piccoli satelliti a banda larga, nell'orbita terrestre bassa, per fornire agli utenti di tutto il mondo un accesso a internet ad alta velocità. Anche la vigilia di Natale erano stati segnalati avvistamenti di una sessantina di luci simili sul lago di Como e nel Varesotto e anche in quel caso si scoprì successivamente che si trattava di satelliti lanciati in orbita per l'avveniristico progetto del patron di Tesla.

  • C’è posta per te, la storia di Giuseppe e Valeria: lei chiede scusa
    Notizie
    notizie.it

    C’è posta per te, la storia di Giuseppe e Valeria: lei chiede scusa

    Valeria si è rivolta a C'è posta per te per convincere Giuseppe a ritornare a vivere con lei dopo un momento di crisi di coppia

  • Harry rinuncia al titolo come Diana. E Archie non sarà principe: "Abbia la vita normale che non ho avuto io"
    Notizie
    HuffPost Italia

    Harry rinuncia al titolo come Diana. E Archie non sarà principe: "Abbia la vita normale che non ho avuto io"

    Harry sempre piu sulle orme della madre Lady Diana.

  • Chi è Vittoria Cecchi Gori: curiosità sulla figlia di Rita Rusic
    Notizie
    DonneMagazine

    Chi è Vittoria Cecchi Gori: curiosità sulla figlia di Rita Rusic

    Vittoria Cecchi Gori, figlia di Rita Rusic e Vittorio, è davvero una bellissima ragazza. Cosa sappiamo di lei?

  • Picchia la fidanzata e la crede morta: dà fuoco alla casa
    Notizie
    notizie.it

    Picchia la fidanzata e la crede morta: dà fuoco alla casa

    In provincia di Brascia, un uomo ha picchia la fidanzata fino a farla svenire, credendola morta ha dato fuoco alla casa per cancellare ogni traccia.

  • Bimba ha un malore nella vasca da bagno e finisce sott’acqua: è morta
    Notizie
    notizie.it

    Bimba ha un malore nella vasca da bagno e finisce sott’acqua: è morta

    Sviene nella vasca e la madre la trova sott'acqua: è successo ad una bimba di sei anni, morta due giorni dopo il ricovero d'urgenza

  • C’è posta per te, pubblico in delirio per Can Yaman
    Notizie
    notizie.it

    C’è posta per te, pubblico in delirio per Can Yaman

    Pubblico in delirio per l'arrivo di Can Yaman, star di Bitter Sweet, che con il suo sorriso smagliante ha conquistato il pubblico di C'è posta per te

  • Sparatoria a Honolulu: uomo uccide due poliziotti e dà fuoco a una casa
    Notizie
    notizie.it

    Sparatoria a Honolulu: uomo uccide due poliziotti e dà fuoco a una casa

    L'uomo avrebbe dapprima accoltellato diverse persone. In seguito, i poliziotti intervenuti nella sparatoria a Honolulu sono stati uccisi.

  • Sassari, 86enne evade dai domiciliari per andare al night club
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Sassari, 86enne evade dai domiciliari per andare al night club

    La passione per le belle donne e per la vita notturna di un nonnino davvero particolare...

  • Padova: morto in casa da tre mesi, il fratello non se ne era accorto
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Padova: morto in casa da tre mesi, il fratello non se ne era accorto

    Una storia di solitudine, con una tragica fatalità.

  • Venezia, 19enne denuncia: “Mi hanno sputato addosso perché cinese”
    Notizie
    notizie.it

    Venezia, 19enne denuncia: “Mi hanno sputato addosso perché cinese”

    Una studentessa di origini cinesi della Ca' Foscari di Venezia è stata presa a sputi da due 16enni. Immediata la solidarietà sui social.

  • Sanremo 2020, Claudia Gerini contro Amadeus: “Boicottiamo il Festival”
    Notizie
    notizie.it

    Sanremo 2020, Claudia Gerini contro Amadeus: “Boicottiamo il Festival”

    Dopo la bufera che ha investito Amadeus Claudia Gerini ha proposto ai fan sui social di boicottare il Festival di Sanremo 2020.

  • Divieto di salire con il passeggino aperto a Milano: calvario per i genitori
    Notizie
    notizie.it

    Divieto di salire con il passeggino aperto a Milano: calvario per i genitori

    Nuovo regolamento che vieta di salire con il passeggino aperto sui mezzi pubblici a Milano, insorgono i genitori

  • Polizzi, la fidanzata della vittima: “Ho paura del killer”
    Notizie
    notizie.it

    Polizzi, la fidanzata della vittima: “Ho paura del killer”

    Il killer di Alessandro Polizzi è in attesa di scontare l'ergastolo a pochi chilometri da Julian Tosti, fidanzata della vittima.

  • Il mondo decide di tenersi fuori dalla Libia. Ma la strada per la pace è lunga
    Notizie
    AGI

    Il mondo decide di tenersi fuori dalla Libia. Ma la strada per la pace è lunga

    La strada per la pace in Libia è ancora molto lunga: a Berlino è stato compiuto un primo passo. I 15 Paesi che hanno partecipato alla Conferenza voluta dalla cancelliera tedesca, Angela Merkel, hanno espresso consenso unanime su tre punti fondamentali: favorire il cessate il fuoco, rispettare l'embargo contro le armi e tirarsi indietro dalle interferenze.Nei fatti, i due principali contendenti per il potere sul terreno, il presidente del Governo di accordo nazionale, Fayez al Serraj, e il generale della Cirenaica, Khalifa Haftar, non hanno voluto parlarsi e nemmeno stare nella stessa stanza. Hanno costretto Merkel e i suoi sherpa a fare la spola per strappare l'unica concessione della giornata, un comitato militare dei 5+5 per monitorare la tregua.L'Italia, ha assicurato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è "assolutamente disponibile ad essere in prima fila anche nella direzione di una missione di monitoraggio della pace". "Ne abbiamo parlato, ci abbiamo riflettuto anche all'interno del governo", ha sottolineato il premier. Per il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, la conferenza di Berlino "ha raggiunto i risultati che si era data. Non sono stati risolti tutti i problemi, ma è stato compiuto il passo in avanti che aspettavamo".Tra Serraj e Haftar "ci sono tante divergenze, non si vogliono parlare", ha evidenziato Merkel a conclusione della Conferenza durata oltre quattro ore e partita con l'auspicio di Papa Francesco che sia "un cammino verso la cessazione delle violenze e una soluzione negoziata che conduca alla pace e alla tanto desiderata stabilità del Paese"."È ancora impossibile organizzare un dialogo tra le parti in conflitto in Libia, ma è stato fatto un piccolo passo avanti rispetto all'incontro di Mosca", ha ammesso il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov. "Non abbiamo risolto tutti i problemi" ha premesso la cancelliera "ma abbiamo creato lo spirito, la base per poter procedere sul percorso Onu designato da Salame'", l'inviato speciale dell'Onu in Libia. È emerso "un forte impegno di tutti per una soluzione pacifica della crisi", ha assicurato il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, che aveva ricevuto con Merkel i leader arrivati a Berlino per non lasciare dubbi sul ruolo dell'Onu nel dossier. "Non esiste soluzione militare e tutti sono d'accordo su questo, anche quelli che possono avere ruolo diretto nel conflitto", ha ribadito in conferenza stampa finale senza fare nomi. Ma era chiaro a chi si riferisse: alla Turchia, che a Tripoli ha già mandato ufficialmente truppe in sostegno di Serraj; e Russia che sostiene Haftar in via parallela, affidandosi ai mercenari.Attorno al tavolo c'erano anche altri attori di primo ordine con visioni non sempre in sintonia: il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, convinto sia "giunta l'ora per i libici di scrivere il proprio futuro"; il presidente francese, Emmanuel Macron, molto preoccupato dell'invio di mercenari siriani filo-turchi; il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, sponsor dell'iniziativa tedesca. E ancora: gli emiratini che, secondo il New York Times, continuano a incitare Haftar a non arrendersi al cessate il fuoco.Tutti attori direttamente coinvolti dall'embargo sulle armi, previsto dal documenti di 55 articoli approvato che che dovrà essere adottato dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu, dietro anche forte insistenza di Mosca che punta ad avere l'ultima parola da membro permanente.Al summit non si è parlato tuttavia delle sanzioni a chi non rispetterà l'embargo, così come non è chiaro che ne sarà di chi è già sul terreno per combattere per i propri interessi a nome dei libici.Per il segretario generale dell'Onu, "in Libia c'era il rischio di una vera escalation regionale, ma è stata evitata a Berlino, dove c'è stato un forte impegno per fermarla. Questo è un importante risultato della conferenza". Serraj e Haftar hanno anche dato la loro approvazione alla convocazione della conferenza intra-libica, da tenersi probabilmente a Ginevra. La data della conferenza è stata approvata ma non è ancora nota.

  • È morto Khagendra Thapa Magar, l’uomo più basso del mondo
    Notizie
    notizie.it

    È morto Khagendra Thapa Magar, l’uomo più basso del mondo

    È morto l'uomo più basso del mondo: il 27enne Khagendra Thapa Magar aveva registrato il titolo nel 2010, ma ha già un successore.

  • Paola di Paola & Chiara: “Felice del glorioso passato con mia sorella”
    Notizie
    notizie.it

    Paola di Paola & Chiara: “Felice del glorioso passato con mia sorella”

    "Le voglie bene ma abbiamo preso strade diverse": così si esprime Paola di Paola & Chiara celebre coppia di cantanti degli anni duemila.

  • Barbara D’Urso su Instagram: splendida a 20 anni
    Notizie
    notizie.it

    Barbara D’Urso su Instagram: splendida a 20 anni

    Barbara D'Urso pubblica su Instagram una foto di quando aveva 20 anni: i followers ne sono rimasti estasiati.