Governo, Di Maio: per noi va avanti, se Lega vuole voto lo dica

Luc

Roma, 18 lug. (askanews) - "Noi abbiamo voglia di continuare. Se la Lega vuole tornare al voto, lo può dire chiaramente, ma se ne assume la responsabilità. Se cade questo governo, il rischio è che torni l'asse Pd-Forza Italia, e che la prossima manovra economica di dicembre la faccia qualche tecnico che aumenterà l'Iva agli italiani". Lo afferma il vicepremier Luigi Di Maio (M5s) in un post su facebook.

"Il MoVimento 5 Stelle - prosegue - non lascia il Paese in mano alla stessa gente che l'ha distrutto. Per me questo è il solo governo possibile, che può fare le cose per gli italiani. Se non c'è questo governo, si torna al voto. Di questo, bisogna assumersi la responsabilità di fronte a milioni di famiglie. La responsabilità di aver vanificato ogni sforzo. Io resto, fino alla fine per provare a cambiare ancora".