Governo, Di Maio: per noi va avanti, se Lega vuole voto ... -2-

Luc

Roma, 18 lug. (askanews) - "Il MoVimento 5 Stelle - afferma Di Maio - ha voglia di continuare a lavorare per il nostro Paese. Finora l'abbiamo fatto con un contratto di governo che unisce due forze politiche molto diverse. È stato l'esito di una legge elettorale fatta su misura prima del voto del 2018 per non far governare il MoVimento 5 Stelle. Quelle stesse forze che hanno voluto quella legge, avevano introdotto la Fornero, il Jobs Act, distrutto la scuola, regalato miliardi di euro dei cittadini alle banche. Gli italiani hanno risposto duramente a queste ingiustizie e ora di governo ce n'è un altro".

"In un anno - ricorda - abbiamo portato a casa tanti risultati. Lo dico umilmente, ma i dati ci incoraggiano: quota 100, il decreto dignità, il Reddito di cittadinanza, lo sblocca cantieri, il dl crescita. In un anno abbiamo messo un freno ai flussi migratori verso l'Italia e proprio oggi è passato un emendamento del MoVimento 5 Stelle per la confisca immediata delle imbarcazioni alle Ong che non rispettano le nostre leggi. In un anno abbiamo lavorato per rimborsare i risparmiatori truffati e abbiamo raggiunto 328 mila contratti di lavoro a tempo indeterminato in più, grazie al decreto dignità. La disoccupazione ha iniziato finalmente a scendere. E abbiamo la legge anticorruzione più rigida d'Europa. Tutto questo l'abbiamo fatto anche grazie alla Lega. Non mi sembra poco, per due forze politiche che non avevano mai lavorato insieme prima dell'1 giugno 2018".

"Questa - sottolinea - non è una corsa, è una maratona. E andiamo spediti se pensiamo che a breve porteremo a casa il salario minimo, l'autonomia che non danneggi nessun italiano, la flat tax, l'abolizione del canone Rai e nuovi aiuti alle famiglie".