Governo, Di Maio: taglio parlamentari subito è un dovere

Fdv

Roma, 12 ago. (askanews) - "Il taglio dei parlamentari si deve fare. Se c'era una maggioranza su questo tema fino al 5 agosto dovranno spiegare i leghisti perché non lo votano più. Per noi è importante che si voti il taglio, che lo faccia il Parlamento, non mi importa chi basta che si voti". Lo ha ribadito Luigi Di Maio nel corso del suo intervento all'assemblea dei gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle.

Per Di Maio "di fronte abbiamo un dovere da compiere, è un compito da assolvere. Sono certo che dobbiamo avere chiaro obiettivi, facciamo fare qualcosa di buono come taglio parlamentari. Finiamola questa riforma, mancano due ore di lavoro".