Governo: Di Maio, 'tutti pensavano Draghi rimanesse lì ma Draghi è di parola'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 lug. (Adnkronos) – "Tutti pensavano che Draghi rimanesse lì in ogni caso, ma Draghi è uno che mantiene la parola". Così Luigi Di Maio a Rtl. "Draghi ha sempre detto che senza la maggioranza di unità nazionale non si poteva andare avanti. E ieri si è dimesso. Ha mantenuto la parola".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli