Governo, D'Incà "Andare avanti con Conte"

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - "Dobbiamo andare avanti velocemente, non è questione di Conte Ter, dobbiamo mettere a terra 200 milioni di euro con il Recovery Plan, occorre cogliere questa occasione il prima possibile". Lo ha detto a 24 Mattino, su Radio 24, il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà.

"Questa crisi politica genera instabilità, ma il Paese ha bisogno di stabilità in questa fase. Il M5S crede nel presidente Conte e vuole andare avanti con questa squadra", aggiunge.

(ITALPRESS).

sat/red